Giardini di Ninfa

Un favoloso giardino, sulle rovine di un'antica città

Il Giardino di Ninfa è stato dichiarato Monumento Naturale dalla Regione Lazio nel 2000, con lo scopo di tutelare la magnifica flora di fama internazionale e l'habitat costituito dal fiume Ninfa, il lago e le aree circostanti nelle quali è compreso anche il Parco Naturale del Pantanello.

 

Questo favoloso giardino si trova a soli 22 km dal nostro hotel e nasce sulle rovine dell'antica città di Ninfa, concessa a Papa Zaccaria dall'Imperatore Costantino V e nel corso degli anni passò attraverso il governo di numerose famiglie che contribuirono alla sua espansione, fino a quando Pietro II Caetani ne ampliò il castello costruendo la cortina muraria e innalzando la torre.

 

Nel 1382 Ninfa venne poi saccheggiata e distrutta da Onorato Caetani, sostenitore dell'antipapa Clemente VII ed anche a causa delle tremenda malaria che colpì la pianura pontina, la città non venne più ricostruita ed i pochi abitanti che erano rimasti scapparano lasciandosi alle spalle una città pressochè fantasma.

Su queste rovine nel XVI secolo Nicolò III Caetani, amante della botanica, cominciò a creare il giardino e dopo di lui altre famiglie si avvicendarono, facendo sì che nell'800 Ninfa diventasse meta di molti viaggiatori che la rinominarono la Pompei del Medioevo.

 

L'ultima erede e giardiniera fu Donna Lelia Caetani, che fino al 1977 si prese cura del giardino in maniera sensibile e delicata, aggiungendo magnolie, prunus, rampicanti e realizzando un rock garden al sud della città di Ninfa.

 

Della città medievale rimangono numerose tracce, come una parte del castello, le mura, il municipio restaurato e resti di chiese ed abitazioni civili.

Ma sopra ogni cosa Ninfa è un paradiso botanico, un'oasi naturalistica unica al mondo creata dove prima c'era la palude.

Aperta solamente alcuni giorni l'anno, da aprile a novembre, al suo interno si contano più di 1300 specie di piante differenti provenienti da ogni parte del mondo e più di 100 specie animali.

 

Potrai ammirare magnifiche piante di camelie, diverse varietà di rose rampicanti, betulle, iris palustri, aceri giapponesi, ciliegi e meli ornamentali; inoltre il clima particolarmente mite permette la coltivazione di piante tropicali come l'avocado, i banani e la gunnera manicata del Sud America.

 

Tutto ai Giardini di Ninfa contribuisce a regalare un'aria magica e soprannaturale, che non potrai assolutamente cogliere l'occasione di respirare!

Offerte Speciali & Eventi
Le migliori proposte per il tuo soggiorno
Sconti d'Autunno
Promozione valida fino al 16 Dicembre 2018
Natale con noi
Festeggia la settimana di Natale con gli sconti del Garden Hotel
Offerta Weekend
Promozioni per Venerdi, Sabato e Domenica.